Torta di mele classica e semplice

La torta di mele è un classico dolce casalingo, una ricetta molto semplice e genuina che si prepara in un’oretta circa e si mantiene soffice e profumata per 2 – 3 giorni. La torta di mele è un dolce amatissimo dai bambini, ma anche dai grandi, si può gustare a colazione o a merenda, ma anche guarnire e accompagnare con creme o panna e proporre come dessert dopo pranzo o dopo cena.

Per realizzare un’ottima torta di mele servono degli ingredienti di qualità, soprattutto le mele che devono essere dolci e mature, non eccessivamente aspre. Vi consigliamo di usare le mele Golden Delicious, le Renette o le Pink Lady, ma vanno bene anche quelle locali, l’unica che non rende benissimo è la Granny Smith che è acidula e croccante e quindi più indicata per le insalate. La torta di mele si può accompagnare con un ciuffetto di panna montata, con la crema inglese o la crema diplomatica, ma anche con della semplice crema pasticcera, unite un po’ di zucchero a velo e il vostro dessert è servito!

Torta di mele classica e semplice
Ingredienti
  • 4 mele grandi e mature
  • 2 uova
  • 100 gr di burro
  • 280 gr di farina 00
  • 160 gr di zucchero
  • 120 ml di latte
  • Mezza bustina di lievito per dolci
  • 1 limone da agricoltura biologica
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 20 gr di burro in fiocchi
  • Zucchero a velo per guarnire
Istruzioni
  1. Sbucciate le mele, tagliatele a metà e togliete il torsolo e le parti fibrose. A questo punto tagliate una mela e mezza a fettine spesse circa 3 – 4 millimetri che useremo per la decorazione, le mele rimaste le potete tagliare a cubetti spessi circa un centimetro. Mettete le mele in due ciotole separate e unite un pochino di succo di limone per non farle annerire.
  2. Prendete la planetaria e mettete dentro le uova e lo zucchero, montate con la frusta fino ad avere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete il burro morbido e continuate a montare in modo da incorporarlo agli altri ingredienti.
  3. Unite la scorza di limone grattugiata e il sale, nel frattempo scaldate il latte nel microonde per 30 secondi. Setacciate la farina con il lievito e uniteli al composto di uova, alternandoli con il latte tiepido in modo da mantenere l’impasto cremoso e soffice.
  4. Staccate la ciotola dalla planetaria e aggiungete le mele a cubetti, mescolate con una spatola in modo da distribuirle su tutto l’impasto. Imburrate uno stampo per torte cercando di coprire tutta la superficie, poi versate dentro un cucchiaio di farina e muovete la teglia in modo che aderisca sul burro, in alternativa potete usare un distaccante per teglie. Quando la teglia sarà perfettamente imburrata e infarinata versate l’impasto che avete preparato. Decorate la superficie con le fettine di mele rimaste cercando di disporle in modo creativo. Aggiungete un po’ di zucchero di canna e qualche fiocchetto di burro e cuocete la torta di mele in forno preriscaldato a 180°C per 30 – 35 minuti, ma ricordatevi di fare la prova dello stecchino. Sfornate la torta, estraetela dallo stampo e fatela raffreddare su una gratella.
  5. Decorate la torta di mele con lo zucchero a velo e servite.
Note

La torta di mele si può personalizzare in tanti modi: potete mettere un po’ di cannella nell’impasto oppure aggiungere 50 gr di gocce di cioccolato, si può sostituire il burro con l’olio di semi, e si può anche rendere più dietetica sostituendo metà dose di burro e di latte con un vasetto di yogurt.

scegli tra i migliori prodotti per dolci

visita lo shop online

Lascia un commento