Torta Bianca elegante e vellutata

Oggi voglio proporvi questa particolare ricetta di torta bianca: molto soffice e non troppo dolce. È una torta bianca molto elegante, rimane umida e tenera, ed è adatta ad ogni occasione, non richiede l’utilizzo di una bagna.

Qual è la differenza tra una torta bianca e una torta gialla?

Le torte bianche hanno tra gli ingredienti solo i bianchi dell’uovo, e non i tuorli, hanno quindi effettivamente un colore bianco. Questa è considerata da molti la classica torta nuziale per il suo aspetto sofisticato e puro.

Senza arrivare alle torte nuziali, è sicuramente ottima, e si presta molto bene alle lavorazioni colorate, come base per una torta arcobaleno o per una torta con degli spruzzi di colore all’interno (realizzati magari con delle codette di zucchero colorato), perché non influisce sul colore che vogliamo ottenere (con una torta gialla, per esempio, corriamo il rischio di volere un blu e ottenere un verde, per esempio).

Le torte gialle, invece hanno una tonalità giallo-dorata, grazie all’utilizzo di uova intere – tuorli e bianchi.

Altra differenza può essere il burro, mentre nelle torte gialle si predilige il burro, nelle torte bianche, si sostituisce spesso una parte o tutto il burro con la margarina per tenere il colore della torta ancora più chiaro.

Personalmente, adoro le torte bianche a quattro strati, quindi do indicazioni per una tortiera alta.

fetta torta bianca

Torta bianca 4 strati

Come sempre per le torte a più strati, quindi anche per le torte bianche, possiamo procedere in due diverse maniere: cuocere questa torta in quattro teglie, così da avere gli strati già pronti da assemblare, o cuocere la torta in un’unica teglia alta e poi tagliarne quattro strati uniformi.

Nel primo caso avremo una torta bianca leggermente meno soffice, ma sarà forse più semplice assemblarla. Nel secondo caso, ne guadagnerà la sofficità della torta, e possiamo comunque aiutarci con un taglia torta a filo.

Se vogliamo creare una torta bianca molto elegante, possiamo continuare sui toni chiari anche per la farcitura e utilizzare una crema al burro o una glassa di panna e mascarpone, per esempio, in bianco, o leggermente colorate, con toni pastello, utilizzando dei coloranti alimentari di origine naturale, ce ne sono di fantastici, che danno anche un aroma gradevole ai dolci…

Potete anche farcire con una crema che dia contrasto, come una glassa al cioccolato… spazio alla fantasia!!!

La ricetta per la torta bianca

Eccovi la nostra ricetta della nostra Torta Bianca elegante

Torta Bianca elegante
Per una torta per 8 persone con Tortiera da 20 cm di diametro.
Porzioni: 8 persone
Ingredienti
  • 4 albumi
  • 250 ml di latte intero
  • 1 bustina di vanillina
  • ½ cucchiaino di aroma di mandorla
  • 400 g di farina 00
  • 300 g di zucchero semolato
  • 2 bustine di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 40 g burro ben ammorbidito
  • 80 g margarina ammorbidita
Istruzioni
  1. Riscaldate il forno a 180 ° C.
  2. Ungete leggermente una teglia tonda alta da 20 cm di diametro.
  3. In una piccola ciotola, mescolate gli albumi, 50 ml del latte, la vaniglia e l’estratto di mandorle. Teneteli momentaneamente da parte.
  4. Nella ciotola di una planetaria, mescolate con un cucchiaio la farina, lo zucchero, il lievito e il sale.
  5. Aggiungete il burro e la margarina e lavorate con la frusta a velocità bassa fino a quando non sarà ben incorporato.
  6. Versate il latte restante e continuate a mescolare aumentando leggermente la velocità per qualche minuto.
  7. Versate ora gradualmente la miscela di albume, mescolando per bene dopo ogni aggiunta. Lavorate ancora un altro minuto.
  8. Dividete uniformemente l’impasto tra le teglie preparate
  9. Infornate per 30-35 minuti o fino a quando la parte superiore sarà leggermente dorata e sarà elastica (tornerà su se la premete). Se avete optato per cuocere la torta in quattro teglie, infornate per 18-20 minuti.

  10. Togliete dal forno e lasciate raffreddare nella teglia per circa 10 minuti. Capovolgete quindi la teglia sulla griglia.
  11. Aspettate che la torta sia raffreddata completamente prima di glassare.

Alcuni Consigli per una torta bianca particolare:

Se volete colorare la vostra torta bianca, potete aggiungere del colorante alimentare come ultimo ingrediente prima di metterla nella teglia, o suddividere l’impasto in diverse ciotole per creare diversi colori e fare una torta arcobaleno, o utilizzare le codette di zucchero colorate, quindi versare nella teglia circa metà dell’impasto, poi dare una spolverata con le codette, poi ancora impasto, di nuovo codette e poi in forno… daranno un tocco di colore alla vostra torta.

Alcune foto di torte bianche

fetta di torta bianca

trota bainca 2 strati

torta bianca con forchetta

scegli tra i migliori prodotti per dolci

visita lo shop online

Lascia un commento