Stencil per torta – Guida passo passo

Gli stencil per torta ci consentono di creare complessi disegni sulle nostre creazioni in modo semplice e preciso. Scopriamo insieme in questo articolo come utilizzarli al meglio per creare decorazioni che lasceranno a bocca aperta tutti.

Se avete bisogno di decorare una torta in un attimo, Gli stencil per torte saranno la vostra arma segreta! Mantenete la calma e le sac à poche nel cassetto e lasciate che gli stencil eseguano il lavoro pesante.

Potete utilizzare gli stencil su torte ricoperte di glassa fondente, torte al burro e persino torte senza cottura. Potete utilizzare la crema al burro, la glassa reale o persino zucchero a velo o polvere di cacao.

Qui di seguito vi mostreremo come utilizzare gli stencil per le torte usando il metodo classico – glassa reale su torta ricoperta con fondente – e poi vi daremo alcune idee su come usare i vostri stencil in modi nuovi.

Come si usa lo stencil per torta

Gli stencil per torta possono esaltare parecchio il design di una torta e vi consente svariate possibilità creative. Ma lo stencil utilizzato non in modo corretto vi darà un risultato tutt’altro che impressionante. Seguite questo tutorial per creare sempre sofisticati capolavori.

Di cosa abbiamo bisogno:

Passaggio 1: preparate il vostro progetto

stencil per torta

Scegliete i vostri stencil, gli stencil in plastica pronti vi aiuteranno a decorare più velocemente e molti offrono disegni più dettagliati di quelli che potreste creare da sole.

FATE UNO SCHEMA
Decidete dove preferite posizionare i disegni. Assicuratevi di sapere quanto alta sarà la vostra torta e quanto è alto il vostro stencil. Gli stencil con stampe ripetute, come i disegni damascati, sono spesso alti circa 16 cm, quindi assicuratevi che la vostra torta sia abbastanza alta da contenere interamente lo stencil. Se lo stencil è troppo alto per la vostra torta, potete coprirne una parte con del nastro adesivo.

SAGOMARE LO STENCIL PER TORTA
Quando lavorate sul lato di una torta, assicuratevi che ogni parte dello stencil segua la curvatura del bordo. In caso contrario, la glassa può penetrare attraverso i lati dell’apertura e rovinare il vostro design. Provate a conservare i vostri stencil in una tortiera rotonda e piccola. Un nuovo stencil può richiedere molto tempo per essere modellato, ma ne vale la pena. Lasciate che si modelli e prenda la forma curva per circa una settimana, se potete, ma almeno provate a metterlo in forma almeno un paio di giorni prima.

LASCIATE RIPOSARE LA TORTA
Lasciate riposare la torta ricoperta di glassa fondente almeno una notte, preferibilmente 24 ore prima di applicare lo stencil per torta, in modo da evitare danni al fondente durante l’applicazione della glassa reale.

Passaggio 2: Attaccate lo stencil alla torta

Tenere o attaccare lo stencil sul lato della torta può essere la parte più difficile. Ci sono diversi modi per farlo, e tutto dipende da come vi piace lavorare. Ecco alcune opzioni:

PER I TOP STENCIL
Gli stencil per torta sono molto facili da attaccare alla parte superiore di essa: basta appoggiarli delicatamente sopra la torta e premere con la mano con delicatezza.

BURRO O MARGARINA
Alcuni utilizzano burro o margarina per fermare lo stencil sul fondente. Basta tamponare leggermente ogni angolo dello stencil e premerlo sulla torta.

NASTRO O BENDA
Se il vostro fondente è già pronto, potete usare una benda pulita o un nastro e una molletta per mantenere lo stencil per torta in posizione. Tagliate 1 fessura su ciascuna estremità dello stencil e fate scorrere il nastro attraverso, fissandolo allo stencil con del nastro. Usate una molletta per tenere il nastro teso sul retro della torta.

SPILLI O STUZZICADENTI
Attaccate il vostro stencil alla torta con uno stuzzicadenti ultra-sottile o con spilli da sarta. Questi lasceranno buchi nella vostra torta, quindi dovrete ricordarvi di coprirli. Si consiglia di mescolare un po’ di fondente con acqua per creare una pasta densa che è possibile utilizzare per rattoppare i fori. Oppure potete coprire i buchi con abbellimenti aggiuntivi come un fiore di zucchero o una sfera argentata.

Passaggio 3: Preparate la glassa reale per stencil

Cercate una consistenza densa ma flessibile per la vostra glassa reale, qualcosa di più denso o più rigido del dentifricio. Se la glassa è troppo liquida, si infiltrerà sotto lo stencil e creerà una stampa disordinata e dall’aria grottesca. Se è troppo dura, sarà difficile da lavorare e potrebbe rompere o sollevare lo stencil e la superficie della torta.

Ricetta Glassa Reale
Preparazione
20 min
Tempo totale
20 min
 
Ingredienti
  • 2 bianchi d'uovo
  • 500 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di limone
Istruzioni
  1. Su un mixer dotato di attacco per frusta, sbattere gli albumi in una ciotola grande ad alta velocità fino a che non diventa schiumosa, circa 2 minuti.

  2. Aggiungere gradualmente lo zucchero a velo setacciato con un cucchiaio, seguito dal succo di limone.

  3. Continuate con il mixer ad alta velocità fino a quando si ispessisce.

  4. Otterete così una glassa di buona consistenza. Se avete bisogno che sia più consistente per glassare una torta o scrivere sui biscotti, aggiungete altro zucchero a velo fino a ottenere la consistenza desiderata.

  5. Mettete la glassa in una terrina e copritela con la pellicola trasparente. Assicuratevi che la pellicola  tocchi la glassa in modo che non ci sia aria nella ciotola. Questo le impedisce di indurirsi mentre aspettate di usarla.

Se volete creare un bel nero naturale date un’occhiata al nostro colorante alimentare nero naturale.

Passaggio 4: applicate la glassa reale

Usando una spatola o una spatola ad angolo, applica dei ciuffi di glassa reale lungo un’estremità dello stencil per torta. Tenete a mente in che modo stenderete poi la glassa prima di posizionarla.

Posizionate il raschietto accanto alla glassa reale e trascinatelo sopra lo stencil per torta . Usate un portatorta girevole per aiutarvi a mantenere una pressione uniforme su tutto lo stencil. Potreste utilizzare un tappetino antiscivolo sotto il portatorta per assicurarvi che non si muova.

Mentre procedete, finirete la glassa reale. Questo è perfettamente normale. Aggiungete qualche altro ciuffo di glassa ovunque sia finita, quindi continuate a trascinarla sullo stencil con il raschietto. Alcune parti del disegno dello stencil per torta potrebbero non essere completamente coperte – non fatevi prendere dal panico! Basta aggiungere un po’ di glassa sulla zona e stenderla con mano ferma utilizzando il raschietto.

Passaggio 5: rimuovete lo stencil per torta

Prima di rimuovere lo stencil dalla torta, sollevatelo leggermente per verificare se si stacca in modo netto e pulito. Se tutto sembra OK, rimuovetelo delicatamente per rivelare la vostra splendida creazione!

Passaggio 6: il disegno attorno alla torta

Se il disegno gira attorno a tutta la torta, lavate lo stencil per torta con un panno umido e lasciatelo asciugare completamente, dopodiché posizionatelo accanto alla precedente disegno per continuare il motivo. Potete anche sovrapporlo leggermente al disegno precedente per assicurarvi che sia ben allineato. Fate però attenzione a non applicare nuovamente la glassa sulle aree già stampate.

(A proposito, quando avete finito con la vostra torta, assicuratevi di lavare lo stencil, asciugalo e riporlo nella padella.)

Stencil senza glassa reale

Mentre la glassa reale sul fondente è il classico modo di utilizzare gli stencil per torta, non ci sono davvero regole su ciò che è possibile utilizzare per ottenere un disegno con uno stencil. Provate questi altri metodi per una varietà di effetti diversi!

Polvere colorante

Quando utilizzate lo stencil per torta con polvere colorata, assicuratevi che esso sia completamente a filo con la torta. Applicate la polvere colorante sul fondente con un pennello morbido e pulito o una spugnetta cosmetica nuova. Staccate delicatamente lo stencil per rivelare il bellissimo motivo.

stencil polvere colorante

Questa è un’utile altrnativa se avete intenzione di rivestire la vostra torta successivamente: potete lavorare in piano sul fondente e poi attaccarlo alla torta. Se si lavora in piano, basta premere leggermente lo stencil su un pannello di fondente usando un rullo.

Dipingere

Potete trasformare la polvere colorante in una vernice densa aggiungendoci un po’ di vodka o estratto di limone e poi applicarla sulla torta attaccando lo stencil proprio come fareste per uno stencil di glassa reale. Anche i colori in gel funzionano bene. Lavorate velocemente, assicuratevi che lo stencil per torta sia a filo e che la vernice non sia troppo liquida.

Cacao in polvere o zucchero a velo

Questa tecnica funziona meglio per la parte superiore della torta. Basta posizionare il vostro stencil sulla parte superiore della torta e scuotere delicatamente un setaccio per zucchero a velo o cacao e rimuovere lo stencil. Assicuratevi di rimuovere lo stencil con cura e delicatezza in modo che l’eccesso di polvere non si sposti sul design finale!

Stencil con e su crema al burro

Premete leggermente lo stencil per torta al lato o sopra una torta fredda, attaccatelo con uno stuzzicadenti se necessario. Lavorate velocemente per applicare la crema al burro sullo stencil. Aspettatevi di vedere una finitura rustica quando lo rimuovete.

Nel complesso, lo stencil per torta è abbastanza semplice da utilizzare e produce risultati altamente impressionanti! Godetevi le reazioni delle persone mentre presentate il vostro capolavoro.

scegli tra i migliori prodotti per dolci

visita lo shop online

Lascia un commento