Biscotti di pasta frolla ricetta giusta!

I biscotti di pasta frolla sono un classico della cucina italiana, una preparazione base che si può utilizzare per realizzare varie ricette sfiziose, dai tradizionali biscotti semplici, fino a crostate, biscottini farciti o ripieni, biscotti aromatizzati con cacao e nocciole e tanti altri prelibati dolcetti.

La pasta frolla si può fare in tanti modi diversi ed è una di quelle ricette che cambiano di famiglia in famiglia, ognuno ha la sua versione ed è sempre la migliore! Vi proponiamo una ricetta base e molto semplice per fare dei biscottini che potete poi guarnire con glassa colorata e zuccherini oppure con la pasta di zucchero: largo alla vostra fantasia!

Ricetta biscotti di pasta frolla

Biscotti di pasta frolla ricetta giusta!
Ingredienti
  • 300 gr di farina 00
  • 120 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • Scorza di limone e/o arancia grattugiata oppure 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
Istruzioni
  1. Setacciate la farina e mettetela in una ciotola, poi aggiungete il burro freddo a pezzettini e impastate velocemente con i polpastrelli, dovete ottenere un composto sabbioso e senza pezzi di gruppo grandi. È un’operazione un po’ noiosa ma indispensabile per avere un’ottima pasta frolla.
  2. Aggiungete l’uovo e il tuorlo, il sale, lo zucchero e la scorza di limone grattugiata e impastate tutti gli ingredienti. Appena l’impasto inizia a prendere consistenza trasferitevi su un tagliere leggermente infarinate e impastate fino ad avere un composto liscio e uniforme. La pasta frolla va lavorata il meno possibile perché il calore delle mani fa sciogliere il burro e se l’impasto inizia a essere troppo morbido non riuscirete a tenerlo insieme.
  3. Formate una palla, appiattitela leggermente e avvolgetela con la pellicola trasparente, poi fate riposare l’impasto in frigorifero per almeno 40 minuti.
  4. Prendete di nuovo il vostro impasto, stendete la pasta frolla su una spianatoia infarinata con il mattarello allo spessore di mezzo centimetro, ritagliate i biscottini con gli stampi che preferite e man mano poneteli su una teglia coperta con la carta da forno. Procedete così e man mano cuocete i biscotti in forno preriscaldato a 180°C per 10 – 12 minuti. Fate raffreddare i biscotti in una gratella in modo che non prendano umidità.
  5. Impastate di nuovo la frolla rimasta, stendetela e continuate a fare i biscotti. Se vi accorgete che è troppo morbida, mettetela in frigorifero per 10 minuti. La pasta frolla va sempre lavorata abbastanza fredda, se non la usate subito e dovete fare molti biscotti, meglio prendere un po’di impasto e tenere il resto al fresco.
  6. La pasta frolla mantiene la forma perché non contiene lievito, quindi in cottura non cambia molto. Se volete fare dei biscotti decorati, ad esempio con delle scritte o con una trama, potete stendere la frolla come da ricetta e poi metterla in frigorifero per 10 minuti, poi fate i biscotti e le decorazioni che volete e mettete di nuovo tutto in frigorifero per 20 – 30 minuti, dopo di che si procedete con la cottura. Con questo trucchetto avrete dei biscotti perfetti!
Note

Con la pasta frolla potete preparare anche una crostata o delle crostatine monoporzione oppure i biscotti occhi di bue, potete farcirli con nutella, burro d’arachidi o marmellata e creare con le vostre mani dei pasticcini irresistibili.

Per questa ricetta abbiamo utilizzato

scegli tra i migliori prodotti per dolci

visita lo shop online

Lascia un commento